Poesia

“La pittura è una poesia muta, e la poesia è una pittura cieca.”
Leonardo Da Vinci

La velocità del vuoto

Daniele Ciacci

Anno edizione: 2020

Pagine: 26 p.

Prezzo: 5.99 €

La lingua del testo è un misto dei linguaggi di programmazione Javascript, Python e semplice booleano, insieme ai più classici simboli matematici e altri generici.
Il bianco è parte integrante del testo.

Conosciamo l’autore

Nato a Urbino nel 1987, è una voce potente della poesia contemporanea italiana. Laureato in Lettere Moderne con due tesi su Luciano Erba e Vittorio Sereni, si dedica alla poesia con  la pubblicazione di Ogni nota di blu (Alla chiara fonte ed) nel 2011.
La plaudette è integrata nel successivo Infiniti Svolgimenti (Edizioni Terra d’Ulivi) , insignito del titolo di finalista al premio Antica Badia di San Savino nel 2016. Nel 2018 pubblica Libido Sciendi (Edizioni Terra d’Ulivi), edizione arricchita dai collage di Marco Sors. Sempre in quell’anno è data alle stampe Le sette balze, edito da Puntoacapo, le cui poesie compaiono, precedentemente, nella pubblicazione di diverse riviste (Cenobio).
Ad oggi è poeta, scrittore e divulgatore di tematiche relative al digitale.